Italgreen e CONI, il rugby del campo 2 ora è in erba sintetica

Posted in: Senza categoria
Tags:

In ambito sportivo, l’uso più conosciuto dell’ erba sintetica si ritrova sicuramente nel mondo del calcio. Tuttavia, ci sono tanti altri sport che possono beneficiare delle proprietà di questa tipologia di manto erboso; uno fra i tanti è il rugby: uno sport che in Italia sta prendendo sempre più piede e per il quale Italgreen, nel corso degli anni ha studiato soluzioni avanguardistiche al fine di garantire ai giocatori campi perfetti nonostante il continuo e massiccio calpestio.

L’intervento di riqualificazione in erba sintetica

La società bergamasca proprio in questo ambito ha vinto, nel 2017, la gara d’appalto finalizzata alla realizzazione di due campi da rugby all’interno del Centro di preparazione olimpica “Giulio Onesti” di Roma. Di proprietà del CONI, rappresenta senza dubbio un simbolo nel quartiere Parioli della Capitale, dove trovano spazio impianti per la pratica di diversi sport: dal calcio alla pallavolo, dal rugby alla ginnastica, fino ad arrivare alla pallamano, al baseball, al softball e a tante altre discipline.

erba sintetica rugby coni

Il sistema in erba sintetica

Costruito nel 1954, ha trovato nuova luce grazie ad un intervento complessivo che ha visto coinvolta anche Italgreen; un ottimo biglietto da visita per il portfolio dell’azienda bergamasca che, per quanto concerne il rugby, ha già all’attivo un CV invidiabile dove si leggono, tra le altre, le referenze del CUS Pisa Rugby, dello stadio Do bessa di Oporto, del Lainate Rugby, Ancona Palombare e molti altri.

Per il “Giulio Onesti” è stato installato un campo in erba sintetica 62 Double 4 con intaso Geofill, sottotappeto antishock e tecnologia innovativa ECOgreen, in grado di rendere il sistema sintetico totalmente riciclabile, un segno tangibile degli studi e dei passi avanti fatti in ambito di ricerca e sviluppo dall’azienda di Villa d’Adda, che ha progettato le migliori soluzioni per garantire il massimo assorbimento dello shock e dell’abrasione da caduta, grazie ad una superficie in prato sintetico confortevole e performante.

CONI erba sintetica rugby roma

Lo sviluppo di sistemi in erba sintetica riconosciuti ai massimi livelli (approvati e omologati dall’Internation Rugby Board e dalla Federazione Italiana Rugby) derivano non solo dalla competenza sviluppata in tanti anni di esperienza, ma anche dal confronto continuo e diretto con chi vive in prima persona il mondo sportivo, allenatori e giocatori professionisti che, grazie ai loro feedback, hanno permesso ad Italgreen di eccellere in questo ambito.

Il terreno di gioco dedicato al rugby all’interno del Centro “Giulio Onesti” è una perfetta vetrina per vivere insieme agli spettatori le emozioni della palla ovale.

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options