Le fasi di installazione di un campo da padel

mercoledì , 14 ottobre 2020
Il padel sta prendendo sempre più piede in Italia sia a livello agonistico sia come momento di socialità. Per questo, sempre più strutture ricettive stanno valutando la possibilità di ospitare al loro interno campi per praticare questo sport. Ma come si procede alla costruzione dei campi da padel?

Il padel, o paddle, è uno sport simile al tennis, di cui mantiene le regole e i metodi di conteggio dei punti, ma che si gioca su campi più piccoli, con racchette più rigide e una palla più soffice rispetto al tennis. Essendo il campo più piccolo, molte strutture ricettive come villaggi turistici e centri sportivi ottimizzano gli spazi inutilizzati installando campi da padel, in modo da attrarre gli appassionati.

Messa in questo modo sembra molto semplice. In realtà, l'installazione di campi da padel deve passare attraverso l’expertise di un’azienda specializzata che sappia valutare correttamente i diversi fattori ed elementi che creano un campo adatto alla pratica di questo sport.

 

Installare un campo da padel: come si fa?

Anzitutto, bisogna partire da una considerazione di base: nella costruzione di un campo da padel non è sufficiente creare un’area di gioco inferiore a quella del tennis perché si deve in ogni modo garantire la velocità di gioco che questo sport richiede. E, per fare ciò, il campo deve essere progettato e installato correttamente.

Perciò esistono alcuni passaggi essenziali per installare un campo da padel duraturo e facile da mantenere.

Ecco le fasi del lavoro che svolgiamo a Italgreen quando siamo chiamati a costruire un campo da padel:

  • sopralluogo con rilievo topografico
  • installazione di una platea o cordolo perimetrale
  • scelta del tipo di erba sintetica
  • installazione dell'impianto di illuminazione, recinzioni, eventuale copertura
  • consegna chiavi in mano
  • eventuale manutenzione del campo

Vantaggi e costruzione campi da padel: approfondisci l’argomento.

 

La preparazione del fondo nell'installazione di un campo da padel

Il primo passo da fare è un sopralluogo con rilievo topografico, in seguito al quale i nostri ingegneri procedono a uno studio di fattibilità tecnico ed economico, e stendono un progetto.

Secondo step, dopo essersi assicurati che non ci siano imperfezioni né avvallamenti nel terreno, è l’installazione di una platea o cordolo perimetrale conforme alle caratteristiche del progetto.

La cantierizzazione del campo, in particolare, prevede la posa in opera del manto erboso con:

  • sottofondi
  • intasi
  • sottotappeti drenanti e antishock
  • l'installazione di opere complementari come illuminazione, attrezzture e sistema di irrigazione

 

La scelta del manto erboso

La scelta del manto erboso deve essere ponderata perché influisce sulla rigidità, sulla morbidezza e sulla velocità che si vogliono ottenere dal campo.

L'opzione migliore è un prato in erba sintetica, ideale per ottimizzare ogni dinamica di gioco, nonché la manutenzione e la durata del campo stesso. Tra i vari tipi di erba sintetica che produciamo a Italgreen, ti consigliamo:

  • 12 Padel Pro
  • 14 Padel

12 Padel Pro e 14 Padel sono due manti erbosi appositamente creati per il padel, alti rispettivamente 10 mm e 12 mm e composti da fibre resistenti a ghiaccio e raggi ultravioletti. Inoltre, possiedono una elevata memoria elastica che fa sì che le fibre ritornino immediatamente in posizione verticale dopo essere state calpestate. Sono disponibili in tre colori: rosso, verde e blu.

La scelta dell’erba sintetica nell'installazione di campi da padel presenta dei vantaggi notevoli perché:

  • richiede poca manutenzione e, quindi, anche un risparmio sui costi
  • è perfetta tutto l’anno
  • favorisce rimbalzo e traiettorie della palla ottimali
  • consente grip e scorrimento del piede
  • dona un notevole comfort di gioco

 

Le opere complementari

Contemporaneamente alla cantierizzazione e alla posa in opera dell’erba, procediamo all’installazione di tutte le opere complementari, come:

  • illuminazione, progettata per garantire la copertura di tutto il campo senza abbagliare i giocatori – è per questo necessario valutarne i materiali e la disposizione
  • recinzione, resistente alle intemperie e alle sollecitazioni del gioco
  • eventuali coperture, che dipendono dal tipo di campo: fisso e dotato di strutture permanenti oppure all'aperto o indoor

 

Strutture in vetroresina

Per i campi da Padel, abbiamo brevettato, primi al mondo, apposite strutture in vetroresina che, a differenza di quelle in ferro:

  • non arrugginiscono
  • sono resistenti alla corrosione da salsedine, ai raggi UV e al fuoco
  • non incorrono in cedimenti strutturali
  • sono leggere

 

Consegna del campo da paddle chiavi in mano

Infine, una volta terminata la costruzione del campo da padel, te lo consegniamo chiavi in mano, pronto all’uso e funzionante.

 

E dopo l'installazione, come si mantiene un campo da padel?

Non è difficile, in realtà, mantenere un campo da paddle in erba sintetica perché quest’ultima è appositamente studiata per resistere a un uso intenso, a impervie condizioni climatiche e ai raggi UV. Inoltre, non richiede di essere irrigata, il che riduce notevolmente i costi di manutenzione.

Tuttavia, affinché, il campo sia sempre in ottimo stato e come nuovo, può essere necessario procedere ad alcuni interventi di manutentivi o controlli periodici.

Nel nostro servizio post-vendita, abbiamo dunque inserito la possibilità di richiedere il controllo:

  • della planarità
  • di eventuali scollature dei teli e della segnaletica e le relative misure
  • dello spessore dell’intaso
  • dello spessore del filato
  • degli ostacoli

e altri tipi di interventi come:

  • pulizia della superficie da agenti contaminanti mediante soffiatura
  • spazzolatura/erpicatura con macchinari adeguati per rendere omogenea la distribuzione dell’intasamento presente
  • dissodatura dell’intaso esistente nel tappeto mediante erpicatura profonda
  • spazzolatura ripetuta per uniformare l’intaso prestazionale precedentemente inserito
  • ispezione e pulizia del sistema di drenaggio

 

Perché realizzare un campo da padel con Italgreen

Dal 1983 ci occupiamo della produzione di erba sintetica e della costruzione e installazione di vari campi da gioco, tra cui quelli per il padel.

Producendo tutto internamente, abbiamo un controllo preciso su tutte le fasi della filiera: per questo, siamo in grado di offrirti le migliori soluzioni in erba artificiale combinate a strutture d'avanguardia per i campi da padel.

 

Vuoi installare un campo da paddle?

Contattaci per un preventivo gratuito

Scrivi un commento