L'erba sintetica non teme la neve
mercoledì , 07 marzo 2018
Basta campi impraticabili e partite rinviate

Neve e campi impraticabili, partite rinviate. Questo è il risultato dell’ondata di gelo Burian e Big Snow che hanno colpito l’intera penisola nel corso della scorsa settimana. Dopo la rimozione dello strato di neve dal terreno di gioco i campi in erba sintetica sono immediatamente praticabili e in ottimo stato.

Le conseguenza della neve

Squadre di dilettanti e professionisti infatti sono state messe a dura prova dalle condizioni climatiche degli ultimi giorni. Le temperature rigide accompagnate dalle massicce nevicate hanno costretto allo stop di alcune partite e sedute di allenamento. Giocare in stadi ghiacciati e su campi semi-impraticabili è pericoloso per i calciatori, e in parte per il pubblico, e controproducente anche per lo spettacolo».

I campi innevati sono un pericolo per le articolazioni, con rischio di distorsioni o lesioni articolari. Giocare in stadi ghiacciati e su campi semi-impraticabili è pericoloso per i calciatori, e in parte per il pubblico, oltre che controproducente anche per lo spettacolo. La coltre bianca e il gelo che hanno coperto i campi italiani negli ultimi giorni hanno sostanzialmente impedito il regolare svolgimento delle attività sportive, inoltre lo scioglimento della neve o le tipiche rimozioni creano difficoltà sui campi in erba naturale andando a rovinare il terreno di gioco causando delle pozze di fango che si creano andando a contaminare il rimbalzo, lo scorrimento della palla e generalmente la fluidità di gioco.

 

I vantaggi di un campo in erba sintetica

Gli impianti da calcio dotati di manti in erba sintetica invece hanno il grande vantaggio di essere subito fruibili e garantire performance ottimali immediate dopo avere eliminato lo strato di neve presente sul terrene di gioco.

Una volta rimosso la neve, avendo cura di non danneggiare il filato, i giocatori potranno immediatamente usufruire del campo senza dover attendere giorni prima della messa a punto dell’impianto. Con l'erba sintetica Italgreen quindi non sarà più necessario sospendere o rimandare partite e sedute di allenamento, Ancora una volta l’erba sintetica si connota quale elemento vincente e fattore differenziale per favorire il successo di una società sportiva.

Scrivi un commento