Manutenzione dei campi in erba sintetica
mercoledì , 18 aprile 2018
La guida Italgreen

Come prendersi cura del proprio manto in erba sintetica

I campi da gioco in erba sintetica Italgreen si conservano facilmente in buone condizioni. Alcune zone del manto sono però innegabilmente più sollecitate dall’azione degli atleti, con il risultato che il materiale d’intaso potrebbe non rimanere uniformemente distribuito. I sistemi di raccolta e smaltimento delle acqua piovane, inoltre, potrebbero perdere in efficienza. Per queste ragioni, Italgreen consiglia una manutenzione ordinaria del campo da gioco a cadenza settimanale.

 

La manutenzione ordinaria di un manto in erba sintetica dovrebbe prevedere i seguenti passaggi:

  1. Controllo e rimozione della sporcizia e di eventuali materiali estranei
  2. Spazzolatura del terreno di gioco con trattorino e spazzolone al fine di mantenere il manto erboso omogeneo. Per un risultato ottimale è consigliabile effettuare più passaggi in senso contrario fra loro, sia longitudinalmente che in direzione trasversale al campo da gioco, con il trattore a marcia lenta e seguendo traiettorie rettilinee
  3. Controllo e pulizia delle canaline e dei pozzetti di ispezione

 

 

In caso di macchie ostinate, è possibile applicare acqua e sapone alla porzione di campo sintetico interessata e rimuovere facilmente la macchia – che comunque dovrebbe svanire nel  tempo grazie alle caratteristiche del manto sintetico Italgreen – spazzolando energicamente. Particolare attenzione va invece riservata alle perdite di benzina e gasolio sul manto erboso, che potrebbero causare il distacco dei ciuffi d’erba in loco; occorre in questo caso provvedere con prontezza all’asciugatura della zona interessata, eventualmente anche rimuovendo il materiale d’intaso sino alla base del manto.

Per quanto riguarda la verniciatura del terreno di gioco, potrebbe essere temporaneamente operata con tempera ad acqua; non gesso, vernici o altre sostanze aggressive nei confronti del polietilene. Consigliata infine una disinfezione a cadenza mensile del campo.

 

Nasce il Programma dedicato Italgreen Care, per un manto in erba sintetica sempre perfetto

La manutenzione straordinaria dovrà invece essere operata dai tecnici specializzati Italgreen. I periodi ottimali sono i mesi di febbraio – marzo e giugno – agosto e le operazioni manutentive richiedono solitamente l’arco di tempo di una giornata per essere completate, periodo durante il quale il campo non sarà accessibile agli atleti.

Per accompagnare la propria clientela anche nell’imprescindibile fase di manutenzione, Italgreen ha studiato Italgreen Care, un servizio esclusivo e personalizzato finalizzato a garantire una lunga vita al manto in erba sintetica e a fornire una serie di vantaggi al cliente. Italgreen Care prevede diverse offerte che prevedono prezzi ridotti su programmi di manutenzione, acquisto intasi e operazioni di ricarica extra; sopralluoghi gratuiti; estensioni di garanzia ed anche una member card che da accesso a vantaggi esclusivi come il customer Kit Italgreen comprensivo di casacchine e palloni.

Vicini al cliente a 360°!

 

CONTATTACI PER AVERE UN CAMPO SEMPRE PERFETTO CON ITALGREEN CARE

Scrivi un commento