PARTENARIATO PUBBLICO PRIVATO
venerdì , 09 febbraio 2018
ITALGREEN SOSTIENE IL CONVEGNO DI PALAZZO LOMBARDIA

Villa D’Adda, 06 febbraio 2018 – 16 mila impianti energivori in Lombardia, l’80 % dei quali necessita di interventi di manutenzione e rinnovamento che si stima potrebbero ammontare a 1 miliardo di euro di investimenti. Sono questi i dati presentati nell’ambito del convegno sul Partenariato Pubblico e Privato, focalizzato su un nuovo modello per il futuro dell’impiantistica sportiva, tenutosi nella Sala Testori a Palazzo Lombardia nella mattina del 6 febbraio.

Interventi di rilievo

A suggellare l’impellenza dell’argomento e l’attenzione da parte degli operatori del settore una interessata e partecipata platea di ospiti tra amministratori locali e gestori di impianti sportivi nonché un parterre di relatori di grande spessore. L’avvio dei lavori è stato anticipato dagli interessanti e pragmatici interventi delle autorità. Tra i tanti hanno portato il loro contributo sul tema Virginio Brivio, Presidente Anci Lombardia e Antonio Rossi, assessore allo Sport di Regione Lombardia che hanno sottolineato la necessità di perseguire risultati razionali e concreti partendo dal dialogo serrato tra amministratori locali, gestori delle strutture ed enti sportivi.
Italgreen, realtà di Villa d’Adda specializza nella realizzazione di impianti sportivi in erba sintetica, non poteva mancare a questo importante appuntamento che si è caratterizzato per la pragmaticità dei contributi dai quali è emersa chiaramente come soluzione ai dati presentati, la formula del PPP (Partenariato Pubblico Privato) che si propone di garantire procedure semplificate in grado di agevolare in modo trasparente, la contribuzione della pubblica amministrazione alla manutenzione straordinaria e realizzazione dei campi di calcio. Il tutto con costi, gestione e risultati certi per tutta la durata della concessione, senza costituire indebitamento per il bilancio comunale in quanto, verificato il corretto trasferimento dei rischi al soggetto privato, l’operazione è configurata off balance andando ad incidere esclusivamente nelle spese correnti dell’ente.

La presenza di Italgreen

Italgreen non ha potuto esimersi dal partecipare, in veste di partner tecnico, all’evento organizzato da Acquanetwork con il patrocinio di Regione Lombardia e in collaborazione con Anci, alla luce della sua esperienza nel settore.
L’azienda in qualità di partner e sostenitore dell’iniziativa si propone infatti quale realtà affidabile capace di gestire il rifacimento di un impianto sportivo con la formula in PPP. In questo modo la riconversione dei campi di calcio da erba naturale a erba sintetica comporta infatti un notevole vantaggio soprattutto riguardo a oneri manutentori.
“Abbiamo preso parte all’evento per testimoniare quanto la valorizzazione delle attività sportiva locale sia una questione per la quale bisogna trovare soluzioni concrete, Italgreen è al servizio delle amministrazioni locali, delle società sportive e dei gestori degli impianti per fornire tutta la nostra competenza sul tema, data da oltre 30 anni di attività nel mondo dello sport - spiega Daniele Gilardi CEO di Italgreen -. Il PPP può oggi essere considerato la svolta per promuovere i valori sportivi, non solo a livelli professionistici ma anche e soprattutto amatoriali, soprattutto per le fasce giovanili enfatizzando dunque il valore sociale dello sport nelle nostre comunità”.

Scrivi un commento